news eventi rekord

Bonus 55%: confermato per tutto il 2012. Una risoluzione propone la sua stabilizzazione. PDF Imprimer Envoyer
There are no translations available.

casetta_rekord_55Con la manovra “Salva Italia” il Governo Monti ha esteso a tutto il 2012 la validità delle detrazioni fiscali del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Dal 1° gennaio 2013 l’agevolazione sarà assimilata a quella delle ristrutturazioni (36%) a meno che non venga accolta la risoluzione approvata all’unanimità dalla Commissione Ambiente della Camera il 22 gennaio 2012. La risoluzione, oltre a chiedere la stabilizzazione del bonus Irpef del 55%, propone anche di estenderlo agli interventi di consolidamento antisismico del patrimonio edilizio esistente.

Si tratta di un segnale positivo, dovuto anche al successo riscosso dal sistema di agevolazione fiscale del 55Guida_Agenzia_Entrate%. Bastano pochi numeri per rendersene conto: 1.400.000 interventi, 17 miliardi di euro complessivi di investimento. Oltre 50mila posti di lavoro. Ha rappresentato, inoltre, lo strumento più efficace e virtuoso in tema di sostenibilità ambientale, di sostegno al mercato dell’edilizia di qualità e di risparmio di emissioni di CO2 nell’atmosfera.

Nel frattempo l’Agenzia delle Entrate ha aggiornato a dicembre 2011 la guida a “Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico”, disponibile online sul proprio sito. Sul sito dell’Enea, inoltre, sono disponibili degli utili vademecum per tutti i lavori incentivati, tra questi uno specifico per i “Serramenti e infissi” (aggiornato al 24 gennaio 2012). Tali guide sono strumenti utili per fornire ai vostri clienti tutto ciò che occorre sapere per poter usufruire delle agevolazioni.