ufficio stampa di rekord

A Ligna 2015 Rekord presenta sistemi finestra versatili, moderni e prestazionali PDF Drucken E-Mail
There are no translations available.

Stand Rekord a Ligna 2015Il Ligna 2015 ha chiuso i battenti venerdì 15 rispondendo alle aspettative della vigilia. Gli organizzatori hanno sottolineato gli eccellenti risultati della manifestazione e l’alto profilo internazionale: dei 96mila visitatori complessivamente registrati, infatti, 40mila erano di provenienza estera.

«Senza dubbio si è trattata di una fiera all’insegna dell’high-tech» sottolinea Mario Baldo, co-titolare di Rekord e Presidente utensilieri di Acimall, «una vetrina ideale per la nostra gamma di utensili Topfix, ma soprattutto per il nuovo Multi Window Apps, soluzione proposta con il marchio Garniga».

Multi Window Apps™ è un sistema modulare che consente ai piccoli produttori di realizzare sistemi finestra con ampia configurabilità, design moderno e prestazioni d’eccellenza. Con il set completo di utensili si possono produrre 5 tipologie diverse di infisso, partendo da 2 finestre in legno di tipo tradizionale (IV 78 e IV 92), una finestra legno-allMulti-Window-Apps-IV-78uminio minimalista (Zero System) e 2 finestre legno-alluminio (Termoscudo Easy Flat e Termoscudo Easy Line) dalle prestazioni termiche adatte alla Casa Passiva. I profili della parte in legno, sono stati progettati con caratteristiche tali da raggiungere prestazioni eccezionali, curando al massimo il design.

«Ciò che abbiamo voluto sottolineare» continua Mario Baldo « è la nostra capacità di essere vicini alle esigenze dei clienti, di affiancarci a loro sviluppando soluzioni dedicate. Il profondo patrimonio tecnologico e operativo nel settore degli utensili per la lavorazione del legno, ci permette di capire a fondo le esigenze sia della piccola azienda artigiana di alto profilo, dedita maggiormente alla produzione personalizzata, sia dell’industria specializzata nella produzione di serie. Ad entrambe forniamo soluzioni che danno un nuovo impulso alla loro competitività».

«Abbiamo avuto un buon ritorno dalla nostra partecipazione» conclude Nicola Pedrotti, responsabile dell’Ufficio commerciale. «Oltre a stringere contatti qualificati, da sviluppare nei prossimi mesi, la fiera è stata anche un’occasione preziosa per rafforzare le relazioni con i nostri distributori esteri».